Unione Europea vs Organizzazione Mondiale del Commercio: civil law vs common law

Rispetto alle artificiose “separazioni” Stato/mercato o, se si preferisce, Stato apparato/Stato comunità, uno dei messaggi forti che proviene dal sistema WTO è proprio quello della oggettiva riunificazione tra i vari universi. Costruendo il sistema WTO e ad esso associando il proprio diritto, il mondo ha affidato alle dinamiche dell’utile lo sviluppo non solo del commercio ma anche del…
Read more

Europeisti, cioè socialisti e “no global”

Il mercato globale sta dimostrando ogni giorno, in modo sempre più eloquente, che la costruzione comunitaria, così com’è, non ha senso. Di fronte a tale consapevolezza, in Italia gli europeisti, il Presidente Monti e il Presidente Napolitano in primis, affermano con convinzione che l’Italia non ha altra strada che spingere verso la costruzione di uno…
Read more

L’Unione Europea nel mercato globale: un fantasma presentato come un gigante

La norma internazionale … per potere venire ad esistenza in Italia, in Germania, nel Regno Unito o in Spagna, deve dunque assumere le sembianze di un regolamento comunitario, accettando così di sottomettersi ai trattati comunitari e quindi all’interpretazione, non più del tribunale internazionale competente, ma a quella, per definizione parziale  (l’UE copre solo una ‘parte’…
Read more